Crittografare i dati

La crittografia è il processo di conversione delle informazioni in formato non leggibile da parte di terze persone non autorizzati. Solo una persona in possesso della chiave o della password segreta è in grado di decriptare i dati e accedervi nel formato originale.
La crittografia in sé non evita l’intercettazione dei dati. Può soltanto impedire che persone non autorizzate visualizzino il contenuto o vi accedano.

Per crittografare file, cartelle e persino intere unità vengono utilizzati programmi software.

Encrypting File System (EFS) è una funzionalità Windows per la crittografia dei dati. L’EFS è direttamente collegata a un account utente specifico. Solo l’utente che ha crittografato i dati potrà accedervi una volta crittografati con EFS.

Per crittografare i dati utilizzando la funzionalità EFS in tutte le versioni Windows, procedere come descritto di seguito:

Fase 1. Selezionare uno o più file o cartelle.

Fase 2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sui dati selezionati >Proprietà.

Fase 3. Fare clic su Avanzate…

Fase 4. Selezionare la casella di controllo Crittografa contenuto per la protezione dei dati.

Fase 5. I file e le cartelle crittografati con EFS vengono visualizzati in verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.