MOTO, CARROZZINO E DRONE

Imz-Ural è un’azienda russa di moto, una delle pochissime che vende ancora sidecar.

Fino a oggi ne sono stati costruiti più di tre milioni, via via aggiornati, ma sempre fedeli all’idea originale: un mezzo spartano per ogni terreno. L’ultimo è un’edizione speciale, in vendita da novembre 2019 in soli 40 esemplari: Ural Air. Nella parte anteriore del carrozzino ha un piccolo drone che può essere comandato dal passeggero. Così, dato che la maggior parte dei clienti Imz-Ural usa la moto per avventurarsi su piste e luoghi poco “mappati”, chi guida può esplorare il terreno che lo aspetta, scoprire eventuali ostacoli (un albero abbattuto da un temporale o un ruscello nascosto, per esempio) e agire di conseguenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.