Fukushima riparte dal vento

Si concretizza il piano del Giappone di aumentare l’energia da fonti rinnovabili: il Paese ha iniziato la costruzione di un impianto eolico offshore a 16 km al largo della costa di Fukushima, dove si trova l’ormai spenta centrale nucleare. Il progetto dovrebbe essere ultimato entro la fine del 2020 ed avrà la potenza di un gigawatt (sarà il più potente al mondo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.