Google lancia Fabricius, per decifrare i geroglifici

Google lancia Fabricius, il primo strumento digitale che utilizza la tecnologia del machine learning per fornire un metodo veloce per decifrare i geroglifici degli antichi Egizi, si possono comporre e inviare i messaggi utilizzando questa antica forma di scrittura.

Disponibile in inglese e arabo, permette di esplorare anche altre storie sulle meraviglie dell’antico Egitto, incluso il famoso Re Tutankhamun, la Piramide di Giza e il Libro dei Morti.

Per gli insegnanti che usano Google Classroom, sono state create delle raccolte sull’antico Egitto pronte all’uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.